martedì
27 giugno
ore 20:15

Camminata archèmica

Alla vita Fragile

Padiglione Navigli

Performance itinerante – Zona Navigli / Argelati - Orario di partenza: 20,15
Punto di arrivo: Associazione Argelab

Con «Alla vita fragile» siamo partiti da Conca del Naviglio e abbiamo percorso una delle zone più conosciute della nostra città, cercando però quegli angoli o quelle realtà che rimangono più nascoste a chi quel quartiere non lo abita: come ad esempio il parco Baden Powell, o angoli di verde come il giardino fra via Magolfa e via Pichi oppure Argelab, un’associazione culturale che nasce dal desiderio di mettere a disposizione la propria casa privata – un atelier che si affaccia su un vecchio cortile - per promuovere la cultura e favorire l’incontro.


Allo stesso tempo abbiamo cercato di destabilizzare la percezione di luoghi più conosciuti, abitandoli con performance in grado di creare un nuovo sguardo a spazi urbani che, se pur suggestivi, apparentemente riservano poche sorprese come ad esempio il ponte sulla Darsena, vicolo Lavandai, o Ripa di Porta Ticinese.

«Guardarsi guardanti e vedersi visibili, finalmente, solo per un attimo. Per librarsi tra le vie del centro, per liberarsi dal centro. Per non avere un’identità, ma molteplici. Per scoprirsi intimamente rizomatici, esseri polimorfi come queste vie, che possono non portare da nessuna parte, che proprio per questo possono portare dappertutto.» Francesca Ruina – Saltinaria.

gli artisti

MariaRosa Criniti, Massimiliano Scabeni; Devaneio Duo (Nazaré Xavier, Francesca Braschi); Vuoto x Pieno (Fabrizio Calanna, Lara Viscuso, Davide Boi, Carolina Cruciani); Mr Puma (Giovanni Briano); TDC (Fabio Brusadin, Arianna Granello, Roberta De Santis, Silvia Romito, Milena Grigolo, Davide Del Tufo, Giacomo Grazzini, Andrea Gavuzzi, Micol Vona, Camilla Marraccini, Viola Fiona, Davide Ballerio, Elia Cipelletti, Michael Cracchiolo, Gabriella Condò, Leonardo Gaipa, Jonathan Rossetto, Eugenio Mascagni); Giselda Ranieri; Mario Mariotti; Massimo Marcer; Odemà (Enrico Ballardini).

gli spazi

Corte dei Miracoli Casa delle Arti – Spazio Alda Merini Argelab